lunedì 27 luglio 2009

Actual Play di OSOK: T.R.U.E. !!

Siamo a Rockantina, in mezzo a ragazze seminude che spazzano mozziconi di sigarette dal porfido e uomini seminudi anch'essi che ronfano beati all'ombra degli alberi del parco.
In mezzo a co' tanta concupiscenza festaiola, al riparo della mitica capanna "la Tana del Drago", tre immondi figuri si siedono ad un tavolo coperto da nero drappo e, con una discutibile pizza nello stomaco, si accingono a provare...

ONE SHOT ONE KILL: The Real Ultimate Edition!

Rafman (Rfm): Narratore (e dimostratore, e autore, e... rafman).
Cybertroll (CbTrl) e Khana (Khn): Giocatori Indisponenti.

Il Dr. Whitwicky (CbTrl), Biologo Marino d'Assalto, si trova su una nave che sta cirumnavigando il circolo polare artico, alla ricerca di prove per una ricerca sul disgelo dei ghiacci, prendendo
Improvvisamente, un urto fa ondeggiare la nave... poi un altro getta l'equipaggio nel panico e il terzo urto apre uno squarcio nello scafo, facendo imbarcare acqua al natante che inizia ad inclinarsi di lato.
Subito Whitwicky e il suo Aiutante corrono verso le scialuppe, ma ormai la nave è inclinata su un fianco e i due scivolano verso il parapetto.
Il Dr. Whitwicky riesce a frenare la sua corsa, ma l'Assistente non è così fortunato e viene sbalzato al di là della balaustra a cui riesce ad aggrapparsi per miracolo.
Sotto di lui si forma un gorgo da cui escono delle mostruose fauci fameliche. Whitwicky, con enorme prova di coraggio, si allunga per prendere l'Assistente aiutandolo a risalire, ma... nello slancio perde il suo preziosissimo Portatile con i dati della sua ricerca, che finisce nelle fauci fameliche dcs (= di cui sopra).

Goose (Khn) è uno Spaccone. Albino.
E' su una metropolitana e sta andando in città per un aperitivo.
Non lo sa di essere braccato già adesso.
Ma i suoi proverbiali sensi di veterano di tutte le guerre lo mettono in allerta e una discussione al cellulare di un Passeggero Sospetto gli fanno capire che ci sono occhi su di lui.
Si gira rapido e prende il cellulare dalla mano del Sospetto che sbianca.
"Non disturberete il mio aperitivo, brutta feccia!" E lancia il telefono dal finestrino della metro in corsa.
Il Passeggero lo guarda e mormora: "c'è bisogno di te Goose, l'America è in pericolo..."
"Questa è l'ora dell'aperitivo... e io vado al mio aperitivo".

Nessun commento:

Posta un commento